greenery

Il colore di tendenza per l’arredamento dell’estate

I colori sono fondamentali per dare carattere, stile e personalità a un ambiente: le tonalità di tendenza variano in maniera più o meno notevole da un anno all’altro e da una stagione all’altra. Per l’estate 2017 le tendenze d’arredo consigliano l’adozione di nuance neutre che consentano di creare un’atmosfera piacevole, rilassante e in linea con gli stili maggiormente di moda in questo periodo. Per gli ambienti interni il colore consigliato, sia per le pareti che per i complementi d’arredo e i mobili è il greenery, una particolare nuance di verde sfumata leggermente di giallo.

Il greenery è un colore che fa venire alla mente sensazioni di rinascita e rigenerazione, così da trasformare l’ abitazione in una vera e propria piccola oasi di pace. Questa nuance delicata e piacevole dona tranquillità, freschezza e vitalità all’ambiente: si tratta della soluzione ideale per vivere in un contesto rilassante, dove recuperare le energie psico-fisiche. Dato che appartiene alla palette cromatica del verde fa continui richiami al mondo della natura.

Il greenery è una tonalità neutra, che si adatta a tutte le soluzioni d’arredo ed è facilmente abbinabile; in particolare si consiglia la combinazione con le altre tinte neutre oppure con quelle pastello. Ad esempio si ottengono risultati ottimali accostandolo al giallo, al rosa pastello, all’azzurro e al blu. L’abbinamento avviene spesso inserendo nell’ambiente mobili in legno chiaro dalle superfici naturalmente nella nuance nocciola. In questo modo si un ambiente elegante e leggero.

La tinta può essere utilizzata per dipingere le pareti, così da avere lo sfondo per l’arredamento, o mobili e complementi d’arredo e renderli freschi, originali e moderni. In questo caso, tuttavia, è bene fare attenzione a non esagerare: ad esempio è possibile adottarlo per le mensole del soggiorno e della cucina, per il tavolo da pranzo oppure per le sedie, abbinate a un piano d’appoggio o inserite nella zona living e nella camera da letto come singoli elementi di design. Una soluzione molto apprezzata consiste nell’usare il greenery come colore principale per le superfici murarie e richiamare la tonalità attraverso i tessili.

Sedia Flexy

Sedia Flexy