letto moderno

L’arredamento indispensabile per la prima casa

Quando si arreda la propria casa i mobili prescelti cambiano a seconda della tipologia e della grandezza dell’abitazione. Vi sono però alcuni pezzi d’arredo che non possono mai mancare, anche in una prima casa: tra questi vi è ovviamente il letto. Proprio a causa della sua importanza, questo mobile va scelto con grande attenzione perché è fondamentale per garantire un riposo assoluto e un sonno tranquillo e confortevole. In genere si opta per un letto dalle forme accoglienti e si integra la soluzione con un materasso adatto. Per avere una camera elegante ed armonica il letto deve essere nello stile dell’ambiente.

Nell’arredamento indispensabile per la prima casa c’è anche il divano, elemento che favorisce la convivialità e lo stare insieme. Non può mancare nel salotto, nel soggiorno o nella zona living di un open space: in quest’ultimo caso può essere usato per dividere dal punto di vista funzionale l’area conversazione dalla cucina. Se la propria abitazione è di ridotta metratura oppure se si abita in un monolocale, spesso si opta per un divano letto. In questo modo si uniscono due elementi d’arredo fondamentali in un’unica soluzione.

Molto importante è anche il tavolo da pranzo, spesso usato come piano di lavoro se si utilizza la cucina come sala da pranzo. È necessario posizionarlo attentamente in quanto la sua funzionalità è direttamente collegata all’efficacia dell’illuminazione. Una soluzione versatile e salvaspazio consiste nell’adottare un tavolo allungabile. Infine l’arredamento indispensabile di una prima casa è completato da buoni elettrodomestici: si consiglia di adottare quelli di classe A.

Tavolo Fiandre

Tavolo Fiandre