soggiorno libreria sospesa

Ambienti contemporanei per una casa di taglio tradizionale

Una casa di taglio tradizionale si distingue da quella contemporanea per la diversa disposizione degli spazi. Entrambi i modelli di abitazione sono accoglienti e confortevoli. Tuttavia le loro piante geometriche rispecchiano diverse prospettive e abitudini di vita. Ciò che differenzia la prima dalla seconda è una netta divisione, non solo tra la zona giorno e la zona notte, ma anche fra il soggiorno e la cucina. Distinzioni abbastanza decise, in quanto ogni ambiente è destinato ad una specifica funzione.

cucina pisa

Cucina Componibile Pisa

In un edificio strutturato in modo tradizionale, la cucina è la stanza alla quale viene data più importanza. E’ il luogo in cui l’interazione tra i membri della famiglia avviene frequentemente. Pertanto, la cucina è definita il cuore di tutte le attività. Essa è ampia e più curata, poiché rappresenta in nucleo dell’abitazione. E’ lo spazio in cui ci si dedica alla preparazione dei cibi, ma con l’aggiunta di un tavolo, essa si trasforma anche in sala da pranzo. Per tale motivo, diventa punto di riferimento in cui consumare cibi e conversare.

Nelle strutture moderne, invece, pur rispettando la divisione fra zona giorno e notte, cucina e soggiorno sono disposti in un unico spazio. A meno che non si tratti di un loft, dove addirittura si parla di un solo grande ambiente. Le esigenze dell’era contemporanea hanno apportato cambiamenti nella struttura delle abitazioni. Tutto diventa più fluido ed il soggiorno è considerato il luogo destinato a funzioni ricreative, come guardare un film, ascoltare musica, rilassarsi sul divano, leggere un libro, conversare, accogliere gli ospiti. Mentre la cucina diventa parte integrante di esso, insieme alla zona pranzo, dando vita a quello che si definisce un open space.
Se si è legati al tipo di struttura più classico e non si vuole stravolgere l’assetto dei muri interni, è possibile dare un tocco di contemporaneità con l’uso di arredi, finiture e rivestimenti moderni. Negli ultimi anni ha spopolato l’uso di miscelare vecchio e nuovo, far coesistere antico e moderno. L’effetto è davvero sorprendente. Poltrone, divani, letti, pareti attrezzate e complementi d’arredo di design vanno a completare quello che è un progetto d’interni, di grande stile e originalità.

Vedi il prezzo delle cucine Vedi il prezzo dei soggiorni